Palestra per sole donne: zero imbarazzo e fitness mirato - Semplicemente Curvy

La palestra, ahimè, è uno dei mostri che più spaventano le donne in carne. Dovremmo essere tutte felici e accettare il nostro corpo così com’è, ma prima di arrivare allo stato del ‘mi amo incondizionatamente’, un po’ di strada da fare c’è. Potrebbe piacerci fare una prova in uno dei punti Curves, palestra per sole donne nata negli Usa, in Texas, e che ha aperto i primi punti in Italia solo di recente. 

Quando ho visto nella mia città, Terni, pochi mesi fa, comparire l’insegna di Curves, la mente è tornata ai tempi in cui vivevo in Irlanda, a Dublino, e già vedevo ogni giorno, durante il tragitto di routine, questa palestra, chiedendomi che diamine fosse. Dieci anni dopo me la ritrovo in casa e decido di approfondire l’argomento.

Curves, palestra per sole donne con esercizi mirati

In sostanza, si tratta di un franchising di palestra per sole donne che propone di restare in forma attraverso un allenamento completo di 30 minuti studiato appositamente per il gentil sesso e realizzato, chiaramente, con l’aiuto di istruttrici specializzate. In ogni sessione si uniscono esercizi di forza, cardio e stretching e, a dir loro, è possibile bruciare fino a 500 calorie. Il tempo ‘ristretto’ delle sessioni è studiato appositamente anche per cercare di incastrare in modo più flessibile la palestra fra tutti gli altri impegni quotidiani.

Ciò che è interessante – a mio vedere – di una palestra per sole donne è la possibilità di potersi muovere in libertà senza preoccuparsi del giudizio altrui, trovando magari in questa filosofia una motivazione per iscriversi quando tanti altri fattori ci hanno sempre scoraggiato vedi il confronto difficile con le miss superpalestrate o l’imbarazzo di mostrarci ai maschietti con una maglietta che segna i rotolini proprio dove non vorremmo. In questo, Curves promette bene: “È una comunità di donne che lavorano sodo insieme e si sostengono a vicenda – si legge nel sito web – e aiuta le donne di tutte le forme, taglie e livelli di fitness”. In più, sempre nel sito, si può accedere a un simpatico blog che raccoglie ricette sane e dritte su alcuni esercizi da poter svolgere anche a casa.

Qualcuna l’ha provata o si è iscritta? Che ne pensate?

Se invece la palestra proprio non fa per voi, vi suggeriamo anche di leggere i nostri articoli sul benessere della camminata, sui benefici dell’acquagym e sul progetto #InFormaConLeForme.

Foto: Curves