ADVERTISEMENT

Curvy giocatrice di softball: «Lo sport mi ha insegnato ad amare il mio corpo»

lauren-chamberlain-curvy-sport-nuda

Lauren Chamberlain, curvy giocatrice di softball americana, spiega a ESPN The Magazine come ha imparato ad accettarsi grazie al suo sport, il softball.

Lauren Chamberlain è un’esperta di home run: così, quando ha deciso di posare per il decimo anniversario del Body Issue (edizione speciale di ESPN The Magazine che include molti atleti ritratte in foto nudi o seminudi, come competitor dell’annuale Swimsuit Issue di Sports Illustrated, n.d.r.), non è stata una sorpresa che abbia steso tutti, proprio come succede con i fuoricampo. La giornalista americana Alyssa Roenigk ha intervistato la leggenda dell’Oklahoma Sooners per parlare dell’arte del colpire, del suo amore per i deadlift e della inutilità di lottare per avere ‘un corpo da Instagram’.

Cresciuta a Orange County, in California, dove andavano di moda solo le magre, Lauren, oggi curvy giocatrice di softball americana, spiega a ESPN The Magazine come ha imparato ad accettarsi grazie al suo sport. Racconta che ha sentito davvero cambiare la percezione della sua immagine quando ha iniziato a diventare brava negli sport e a colpire la palla mandandola molto, molto lontano. “Ho amato quello che il mio corpo stava facendo per me sul campo – dice a Espn.com – e questo ha iniziato a tradursi anche fuori dal campo. Quando sono entrata all’università, il mio corpo e la mia forza sono stati celebrati e apprezzati; ed è stato enorme l’effetto che ciò ha avuto su come io stessa percepivo il mio corpo”.

Curvy giocatrice di softball: “Grazie allo sport ora amo il mio corpo”

“Far ritorno alla casa-base è difficile – spiega -; fisicamente, non percepisci nulla. Chi gioca a baseball o a softball lo sa bene. Quando prendi la palla, quando entri in contatto con la palla, non senti nulla. Ma quando conquisto le basi, allora sì, li mi sento veramente una tipa tosta“.

La Chamberlain dice di aver appena passato la peggiore stagione della sua vita: un intervento chirurgico alla spalla e la rimozione di un disco vertebrale l’hanno messa a terra sia fisicamente sia mentalmente. Sta uscendo lentamente da questo periodo, che le ha fatto apprezzare ciò di cui è capace il suo corpo.

Lauren Chamberlain in campo

Raccontando di quando frequentava il liceo e l’università, ricorda di come le sue insicurezze rispetto al suo corpo la spingessero a mangiare sempre meno, finché a un certo punto non ha capito che era un atto insensato, un gesto di non rispetto verso il proprio corpo. “Il look perfetto da Instagram è irraggiungibile – dice -; ancora, a volte, mi chiedo perché le mie curve non siano come quelle delle modelle. Ma sapete una cosa? Quelle modelle non sanno colpire una palla come me o muoversi come me in campo: semplicemente, non possono fare quello che riesco a fare io”. Lauren dice di odiare le regole imposte, che farebbe qualsiasi cosa pur di non correre. “Cerco di avere sempre una palla in movimento – spiega – calcio, tennis, softball, così da inserire qualcosa di dinamico negli esercizi ‘imposti’. Posso eseguire percorsi per ore, prima di sentire la stanchezza; ma se faccio corsa fine a se stessa, duro due minuti”.  E, sorpresa delle sorprese, ama alla follia i deadlift (lo stacco da terra del bilanciere, n.d.r.): “ho molta potenza e forza nella parte inferiore del corpo”, aggiunge.

“Sono fisicamente grande, senza dubbio – spiega la curvy giocatrice di softball. Non penso di essere mai stata minuta, nemmeno da bambina. Ma mi piacciono molto le mie gambe grosse. Amo le mie cosce. Ho un’enorme potenza, specialmente nel colpire. E mi spetta di diritto: ho il diritto di colpire proprio grazie alla mia statura”.

Tra le altre dichiarazioni, aggiunge di essere molto veloce e che questa sua caratteristica è per tutti una sorpresa: “dico sempre, ‘anche la ragazza grande riesce a muoversi! Moltissime ragazze di grossa statura giocano a softball, e riusciamo a correre proprio come i grandi giocatori di football dai piedi leggeri”.

“Non assomiglierò mai all’atleta ideale – aggiunge. Sarò sempre robusta. Sarò sempre una donna di statura più grande rispetto alla media. E non finisce tutto nei muscoli: ho buchini e cellulite sulle gambe, ma ormai ne sono diventata consapevole, ho smesso di guardarmi allo specchio e dire che non mi piaccio“.

“Giocare a softball – conclude – mi ha insegnato ad apprezzare il mio corpo e tutto ciò di cui è capace. Non darò mai questa lezione per scontato, ed è giusto che la mia esperienza venga messa a disposizione per tante altre ragazze. Abbiamo davvero bisogno di concentrarci sulle leve più giovani dello sport, in modo che possano rendersi conto di come il loro corpo può davvero lavorare in modo positivo”.

Fonte: Espn.com
Articolo originale di Alyssa Roenigk
Traduzione: Noemi Matteucci
SHARE THIS

RELATED ARTICLES

1 COMMENT

  1. anche le donne di instagram sono reali, anche un corpo snello e tonico è reale ed è vero, lei è robusta ma essendo una sportiva ha un corpo tonico e bello quanto quello delle donne più snelle no ci sono canoni ci sono corpi più belli fisicamente e vale per uomini e donne. cellulite ce l’hanno quasi tutte le donne, non tutte ma quasi tutte e anche donne snelle e belle possono averla magari un pochino, quasi invisibile ma ce l’hanno

LEAVE COMMENT

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Curvy Pride Walk&Joy, a Roma le camminate per ‘stare bene insieme’

30/09/2018 . by Redazione Web

Parte domenica 7 ottobre a Roma il progetto Curvy Pride Walk&Joy: una serie di appuntamenti per divertirsi e...

READ MORE

“Stop a modelle e modelli troppo magri”: una proposta di legge dal M5S

25/09/2018 . by Redazione Web

Basta alla troppa magrezza, via a sanzioni e a sostegno psicologico e alimentare per i giovani in passerella: ecco i...

READ MORE

Curvy giocatrice di softball: «Lo sport mi ha insegnato ad amare il mio corpo»

12/07/2018 . by Redazione Web

Lauren Chamberlain, curvy giocatrice di softball americana, spiega a ESPN The Magazine come ha imparato ad accettarsi grazie al suo...

READ MORE

3 consigli per vincere l’imbarazzo delle uscite in abiti da fitness

08/05/2018 . by Redazione Web

Ciao a tutte! Vi presentiamo il primo appuntamento della rubrica Curvy In Forma, uno spazio per parlare di...

READ MORE