ADVERTISEMENT

3 consigli per vincere l’imbarazzo delle uscite in abiti da fitness

Ciao a tutte! Vi presentiamo il primo appuntamento della rubrica Curvy In Forma, uno spazio per parlare di curiosità, dubbi, consigli e falsi miti da sfatare sul mondo delle curvy e del fitness. Qui ci concentriamo sui 3 consigli per vincere l’imbarazzo delle uscite in abiti da fitness.

3 consigli per vincere l'imbarazzo delle uscite in abiti da fitness
3 consigli per vincere l’imbarazzo delle uscite in abiti da fitness

Il progetto Curvy In Forma è realizzato a quattro mani da Noemi Matteucci, fondatrice di Semplicemente Curvy, e Francesco Simone, fitness coach e ideatore del progetto In Forma con le Forme.

La prima delle tematiche trattate è quella che più ci crea ansia nella quotidianità, quando ci avviciniamo allo sport. Spesso ci capita di privarci di una passeggiata, di una corsa, di una nuotata in piscina o di altre attività sportive perché bloccate dalla paura di essere guardate male, giudicate o considerate brutte. Beh, tutto ciò si può superare! Abbiate fiducia, perché possiamo riuscirci tutte.

Ecco il video.

3 consigli per vincere l’imbarazzo delle uscite in abiti da fitness

Non ci crederete, ma bastano piccoli accorgimenti per cambiare prospettiva. Ecco allora 3 consigli per vincere l’imbarazzo delle uscite in tenuta da fitness.

#1 CONCENTRARSI SULL’OBIETTIVO E SUI BENEFICI

Se ci alleniamo è per far del bene a noi stesse, non c’è motivo di vergognarsi. Quello che ci interessa è dare uno scossone in positivo al nostro organismo. Sono fatti nostri, non degli altri. Godiamoci anche i benefici: aria fresca, sole, panorama, mente sgombra, fatica, anche, che però poi si trasforma in adrenalina, per non parlare del relax dopo l’attività e del buonumore che ci rimane in corpo.

#2 INDOSSARE CAPI CHE CI FACCIANO SENTIRE A NOSTRO AGIO

Oggi molte catene di abbigliamento sono orientate sul fitness curvy, ma non è necessario indossare capi particolarmente aderenti, tecnici o colorati: anche la vecchia t-shirt in cotone da cui non ci separeremmo mai è perfetta per lo scopo. Se dovete fare i conti con la piscina, vale lo stesso discorso: scegliete un costume comodo e pratico ed evitate di fare confronti con gli altri: non esiste nessuno che si senta perfetto quando toglie l’accappatoio a bordo vasca!

#3 PENSARE CHE SIAMO IN VANTAGGIO SU CHI CI GUARDA DA SEDUTO

Forse non ci avevate pensato, ma chi ci guarda sta sempre seduto: seduto in macchina, seduto su un motorino, su una panchina. Stavolta siamo noi a guardare gli altri e pensare: “Tu guarda pure, che intanto io mi alleno!”

Mettendo in atto questi piccoli trucchi vi sentirete molto più a vostro agio con l’attività fisica.

Ciao e ricordate: una curvy in forma è una curvy più bella!

SHARE THIS

RELATED ARTICLES

LEAVE COMMENT

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Curvy Pride Walk&Joy, a Roma le camminate per ‘stare bene insieme’

30/09/2018 . by Redazione Web

Parte domenica 7 ottobre a Roma il progetto Curvy Pride Walk&Joy: una serie di appuntamenti per divertirsi e...

READ MORE

“Stop a modelle e modelli troppo magri”: una proposta di legge dal M5S

25/09/2018 . by Redazione Web

Basta alla troppa magrezza, via a sanzioni e a sostegno psicologico e alimentare per i giovani in passerella: ecco i...

READ MORE

Curvy giocatrice di softball: «Lo sport mi ha insegnato ad amare il mio corpo»

12/07/2018 . by Redazione Web

Lauren Chamberlain, curvy giocatrice di softball americana, spiega a ESPN The Magazine come ha imparato ad accettarsi grazie al suo...

READ MORE

3 consigli per vincere l’imbarazzo delle uscite in abiti da fitness

08/05/2018 . by Redazione Web

Ciao a tutte! Vi presentiamo il primo appuntamento della rubrica Curvy In Forma, uno spazio per parlare di...

READ MORE