Dalla 38 alla 48 e ora è modella curvy: "Non è vero che più magra significa più felice" - Semplicemente Curvy

by Noemi Matteucci .

Annaliese Gann, è una modella curvy che ha modificato la sua taglia passando dalla 38 alla 48 e che oggi, nel suo nuovo peso, afferma di essere più felice che mai e di abbracciare la vita.

Alta, bionda, giunonica. Ma non è stato sempre così per Annaliese Gann, modella curvy e fondatrice della community Curvy Confidence Co. Australiana, ha iniziato la sua carriera come modella regular, cadendo ben presto in problemi di salute, per poi riprendersi e aumentare notevolmente di taglia, passando dalla 38 alla 48 e iniziando una nuova vita, più serena.

Dalla 38 alla 48: la storia di Annaliese Gann

Lo si legge nel suo profilo Instagram, dove pubblica delle foto in cui mette a confronto il suo vecchio fisico filiforme con quello attuale, più morbido:

“La mia #transformationstory continua” – scrive nel post del 27 maggio – ” ….più magra non sempre significa più felice! La ragazza a sinistra (io, in Svezia, taglia 6 – la nostra 38 -) ero triste, sempre fredda, senza vitalità e lottavo per superare la giornata. Sono sopravvissuta con insalate e caffè nero. Questa ragazza non sapeva cos’era l’equilibrio. Ero nel mio momento più arido della mia vita. Sono andata da una dottoressa, che mi ha detto che, se non fossi ingrassata, gli organi interni avrebbero iniziato a collassare. Quel momento ha cambiato la mia vita per sempre e da lì ho iniziato il mio viaggio verso la guarigione. Nella foto a destra (io, ora, taglia 48) sono più sana che mai. Sono anche veramente felice! Mi alleno perché amo il mio corpo, non lo odio. Abbraccio la mia ‘struttura fisica’ più grande e la amo per ciò che è. Ora capisco l’EQUILIBRIO e sono più felice di essere me stessa. Un promemoria sul fatto che il TUO stato naturale è diverso da quello di tutti gli altri, quindi cerca di non confrontarti con gli altri. Non devi apparire come le donne in copertina, per essere felice basta essere te stessa e abbracciare questa bella vita”.

In un post precedente, di una settimana prima, pubblicava un’altra foto simile, dove si ritraeva nel 2013 e quindi nell’anno corrente:

“Dalla 38 alla 48, 2013 vs 2018″
Ero un’aspirante modella che scendeva a valle. Non essendo naturalmente magra, tutto quello su cui mi ero concentrata erano dieta, esercizio fisico e la possibilità di dimagrire (ero affetta da un disturbo alimentare). Non ero felice perché non vivevo la vita come la vera me stessa … 5 ANNI DOPO SONO tornata alla mia dimensione naturale. Sono veramente me stessa […]. Ho imparato che siamo tutti unici e incredibili a modo nostro e che non abbiamo bisogno di cambiare per la società! Siamo chi siamo, e questo è bello. Abbiamo solo una vita, quindi abbraccia chi sei veramente e la vita ti abbraccerà ❤️🙌🏼😌”.

Bella storia, che ne pensate?

LEGGI ANCHE: Uscita dal vortice nero grazie al suo ragazzo: “Lancio un messaggio per aiutare gli altri”

READ MORE READ MORE READ MORE READ MORE